Il convegno di Psicologia e scuola

Di Cesare Cornoldi (Università degli Studi di Padova)



Milano è la città scelta per il prossimo congresso Congresso della rivista Psicologia & Scuola, edita da Giunti Scuola giunto alla sua sesta edizione. Anche per la prossima edizione l’obiettivo è di fornire un aggiornamento rispetto ai recenti risultati nella ricerca psicologica e psicopedagogica rivolto alle figure che operano nella realtà scolastica (insegnanti, psicologi, educatori) Nella sesta edizione, come di consueto, si spazierà dai temi classici quali DSA, Bisogni Educativi Speciali, inclusione, motivazione e metacognizione, affiancandoli a tematiche che permeano l’attuale quotidianità scolastica suscitando interesse anche nel mondo scientifico quali metodologie didattiche innovative e tecnologiche, coding e peer education. Anche di questa edizione si conferma protagonista assoluto l’alunno, il quale forgia le proprie competenze all’interno di un contesto scolastico impegnato nel prestare sempre maggior attenzione a una società in costante modificazione e articolazione. Verranno pertanto proposte riflessioni non soltanto legate al mero processo di apprendimento, ma comprendenti anche elementi apparentemente periferici e strettamente interconnessi ad esso. Il Congresso sarà articolato, come di consueto, in Sessioni Plenarie e Tavole Rotonde alle quali saranno affiancate Sessioni Parallele dedicate a numerose Esperienze che rappresenteranno un’occasione per ascoltare il racconto di reali progetti implementati nel territorio. Sarà inoltre possibile scegliere fra numerosi workshop nei quali sperimentare in prima persona innovative proposte per il mondo scolastico. Nelle Sessioni Scientifiche vi saranno interventi di illustri e rinomati studiosi italiani e stranieri quali Reinhard Pekrun, dell’Università di Monaco, che illustrerà il ruolo delle emozioni nei processi di apprendimento, Massimo Recalcati che parlerà delle ripercussioni psicologiche della professione docente, e numerosi altri, tra i maggiori esperti di ricerca psicopedagogica. Saranno affrontate tematiche relative ai differenti profili degli allievi con Bisogni Educativi Speciali: si parlerà di problemi di attenzione, di autismo, di DSA, di Disturbo Non Verbale, ma anche di apprendimento cooperativo, della token economy all’interno del contesto-classe, di gestione dei conflitti in classe. Saranno inoltre presenti David Giofrè, Università di Liverpool, studioso italiano che attualmente insegna nel contesto anglosassone e Ottavia Albanese, alla quale verrà consegnato il premio alla carriera per innovative riflessioni inerenti il legame che sussiste tra linguaggio ed educazione. Inoltre i partecipanti avranno la possibilità di incontrare il regista Maurizio Nichetti, poliedrico artista da sempre attento al mondo dell’infanzia, e di essere allietati dalle musiche del coro Manos Blancas. Comitato Scientifico: C. Cornoldi (coordinatore), A. Antonietti, S. Cacciamani, E. Confalonieri, L. Cottini, R. De Beni, S. Di Nuovo, L. Lauretta, D. Lucangeli, P. Molina, L. Molinari, P. Palladino, M.C. Passolunghi, G. Pinto, A. Scopesi, M. Zanobini Interverranno tra gli altri: R. Pekrun L. Cottini, M. C. Passolunghi, S. Cacciamani , S. Di Nuovo, D. Lucangeli, A. Antonietti, L. Molinari, P. Palladino, G. Pinto, R. De Beni, L. Girelli, T. Vecchi, A. Moro, M. Recalcati, I. Mammarella, C. Vio, C. Belacchi, G. Favaro, F. Celi, A. Bogliolo, F. Batini, D. Giofrè, O. Albanese, D. Novara, G. Daffi, C. Vio. 


 Convegno Psicologia e scuola 

 8 - 9 Febbraio 2019 

 Milano