OBIETTIVI

Scritto Giovedì 20 Giugno 2013 - Ultimo aggiornamento Martedì 25 Marzo 2014

Ricerca

  • Contribuire allo sviluppo delle conoscenze nel campo della Psicopatologia dell’Apprendimento, mediante:
    • L’avvio di progetti di screening, individuazione precoce ed intervento in ambito scolastico
    • La creazione di nuovi strumenti di misurazione
    • La realizzazione di nuove metodologie di intervento

Formazione

  • Promuovere iniziative  di diffusione quali Giornate di studio, Seminari e Congressi.
  • Avviare iniziative di Formazione per personale che opera nelle istituzioni scolastiche (Dirigenti, Insegnanti curriculari ed insegnanti di sostegno), anche con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale.
  • Avviare iniziative di Formazione per personale che opera nell’area medica e socio-sanitaria (Pediatri, Psicologi, Logopedisti, Tecnici della Riabilitazione, ecc.).

Diagnosi ed intervento

  • Configurarsi come punto di riferimento per le famiglie e i servizi territoriali per l’individuazione precoce, l’avvio dell’iter diagnostico, e la pianificazione di interventi nell’area delle psicopatologie dello sviluppo.
  • Avviare collaborazioni con Neuropsichiatri, Pediatri di famiglia, Logopedisti, Tecnici della riabilitazione ed altri operatori presenti nel territorio.

Rapporti Interistituzionali

  • Consolidare i rapporti di collaborazione con l’Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia.
  • Collaborare all’attuazione delle Linee guida regionali della legge 170, anche mediante  partecipazione al tavolo tecnico degli Assessorati Formazione e Salute della Regione Sicilia.
  • Consolidare i rapporti tra Università, Scuola ed Azienda Sanitaria Provinciale.